Pianura Blu: Itinerari naturalistici della Bassa Reggiana

Valorizzazione delle aree protette della pianura reggiana per la creazione di un Parco Naturale diffuso

La bassa pianura reggiana ha un cuore di acqua e di terra.

È il luogo ideale per leggere l’insieme dei corsi naturali ed artificiali che costituiscono il tessuto dell’ecosistema padano e la sua straordinaria ricchezza storica, culturale e naturalistica.

Una carta escursionistica che si propone di restituire alla cittadinanza una parte dell’antico paesaggio di foreste paludose, di vie d’acqua e di golene, diventato oggi un paesaggio agrario ed industriale, dove l’antica natura sopravvive in pochi luoghi appartati e protetti.

Un progetto per promuovere in modo coordinato la conoscenza delle aree naturali della pianura reggiana. Un mondo che non ti aspetteresti di trovare poco distante dalla piazza, ma è lì, pulsante di vita. Il primo passo progettuale è stato la realizzazione di uno strumento al servizio delle associazioni e delle istituzioni per promuovere una fruizione consapevole e rispettosa della fragilità di questi lembi di territorio per lo più sconosciuti.

Pensata per un pubblico sensibile che suggerisce modalità di visita rispettose degli ecosistemi. Per chi intende avvicinarsi alla esplorazione del territorio a scopi didattici, ricreativi e sportivi. Target principale sono famiglie con bambini, Istituti Scolastici Comprensivi, gruppi ciclo – escursionistici e camminatori.

Il progetto PIANURA BLU è stato realizzato grazie al contributo di: